Ravioli fatti in casa con ripieno di zucca

Halloween?!?

macchina

Mmh…io continuo a preferire le zucche commestibili! 😀 ahahahah

Scherzi a parte, oggi mi son data alla cucina, mettendo da parte la sfiducia nelle mie capacità. Confesso di avere una perfetta guida accanto a me, ovvero mia madre, grande cuoca sia per il dolce che per il salato. Magari avessi più tempo per starle accanto e assorbire come una spugna tutta la sua saggezza culinaria! 😀

Oggi, però, non ho saputo resistere: una bella zucca biologica, raccolta dall’orticello di famiglia, e la poca voglia di studiare hanno fatto il resto.

Ecco il primo piatto preparato oggi con le mie manine!

Ravioli fatti in casa con ripieno di zucca! ^_^

Ingredienti: per 6 persone

Per il ripieno:

  • 800 gr di zucca
  • 50 gr di grana padano
  • prezzemolo
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 50 gr di amaretti sbriciolati finemente (facoltativo)

Cuocete al forno la zucca (è consigliabile farlo il giorno prima!) in carta alluminio e lasciatela raffreddare a lungo, possibilmente anche in modo che si asciughi per bene, sia all’interno di uno scolapasta sia avvolta in un panno pulito. Questo vi permetterà di disidratarla il più possibile, affinché non vada ad “aprire” i vostri ravioli.

In una ciotola, disponete la zucca, il grana padano, il pangrattato, il prezzemolo, il sale e il pepe, aggiungendo, se volete, anche gli amaretti sbriciolati che daranno un gusto particolare ma non forte. Amalgamate tutti gli ingredienti e ricavatene delle palline per il ripieno, assicurandovi che non sia troppo “umido”. Se così fosse aggiungete un po’ di pangrattato.

Per la preparazione della pasta:

  • 400 gr di farina (io ho mescolato 200 gr di farina 00 e200 gr di farina rimacinata)
  • 4 uova intere e fresche
  • un pizzico di sale

Disponete la farina a fontana,  il pizzico di sale e mettete al centro le uova. Lavorate il tutto fino ad ottenere un panetto che farete riposare per mezz’ora, avvolto in un panno.

DSCF3270 2013-10-31 12.28.49

Stendete la pasta con la macchina apposita, prima a 3 e poi a 6, per ottenere una sfoglia sottile (io uso quella manuale). Mi raccomando, mettete sempre un po’ di farina sul piano di lavoro e anche sulla sfoglia!

Disponete le palline del ripieno sulla sfoglia e chiudetela, aiutandovi con l’utensile apposito o con una forchetta.

2013-10-31 12.45.20

2013-10-31 12.59.48

Come condirli?

Io ho sciolto 100 gr di burro in una padellina, ho aggiunto poi della salvia, del sale, del pepe per condire i ravioli, spolverandovi su ancora del grana. I tempi di cottura dei ravioli sono davvero rapidi, quindi non vi rimane che mettervi comodi a tavola e dare il via alla festa dei sensi! Mmmmmmh che bontà! 😀

2013-10-31 13.26.27

Buon appetito!!!

Lascia un commento