Braccialetti Swarovski: meglio l’originale o l’imitazione?!

Ciao ragazze! 🙂

Oggi, dopo il lavoro, ho fatto un giro di perlustrazione nei miei vari negozietti preferiti e mi ha colpita particolarmente una cosa: ma quanto vengono imitati i grandi marchi?!?

Non appena esce una nuova collezione, c’è subito il “falso” , quello che tutti criticano e condannano, quello che “rovina la nostra economia ” ma che poi in tante compriamo.

Solitamente, non mi piacciono i falsi e anzi li evito: prendete le imitazioni delle borse Louis Vuitton o Alviero Martini…facile trovare in giro una “LN” al posto del più noto “LV” oppure una cartina geografica in cui l’Africa ha la forma dell’America Latina! Decisamente NO!

Quando si tratta però, di piccole cose, pure fatte bene, la storia cambia. Mi chiedo…perché comprare l’originale?

Insomma, se non m’importa nulla del marchio, se non sono una persona che ostenta la scritta per far vedere che ho speso un bel po’ di soldini, perché scegliere l’originale se l’imitazione è fatta benissimo e posso anche decidere di disfarmene dopo poco tempo e senza sensi di colpa?!

L’occasione è arrivata proprio stamattina, quando ho acquistato questo:

DSC07561

Di cosa si tratta?

In pratica, si tratta del famoso “SLAKE” il bracciale che va tantissimo in questo periodo e che racchiude in sé tutto quello che amo in un bracciale: leggerezza, comodità nella chiusura, adattabilità in ogni occasione e ad ogni outfit e soprattutto colore!!!

Il primo slake l’ho visto al negozio Swarovski, l’ho pure indossato con tanto di commessa che cercava di convincermi che “sta benissimo che tu sia vestita in maniera elegante o sportiva, bla bla bla”. Io già non l’ascoltavo più quando ho girato l’etichetta per guardare il prezzo: 69€ ! Troppo esagerato per quell’articolo. Ok, ci sono veri swarovski ma…chi se ne frega?!

Ma andiamo a quello originale Swarovski che viene descritto così dal sito:

swa

“Slake Fuchsia Ruby Braccialetto: L’attualità del fucsia interpreta l’iconico bracciale in Crystal Aurore Boreale. Avvolgetelo intorno al polso per un confortevole stile multistrato. La chiusura propone due bottoni a pressione impreziositi da cristalli Clear Crystal, che consentono di regolarne l’indosso. “

Ora andiamo all’imitazione che ho acquistato io e vi dico cosa ne penso. Indossandolo, non c’è alcuna differenza con l’originale, anzi! L’originale ha più fili sia nella versione stretta che nella versione più larga, questi fili tendono un po’ a girarsi mentre lo indossate mentre non mi accade con l’imitazione. Le versioni sono diverse, come quelle originali, con strass più piccoli o con l’alternanza di strass grandi e piccoli. Io ho preferito prendere il più semplice, lo trovo più carino!

Ho acquistato prima quello blu elettrico, un colore che adoro e che sta benissimo con tutto!

DSC07567

Sia l’originale che l’imitazione BRILLANO *___* brillano come se ci fossero tante piccole pietruzze luccicanti e dai mille riflessi! Penserete che gli swarovski possano brillare di più, io continuo a pensare che, in questo senso, la differenza è davvero minima se non impercettibile! XD

Poi non ho resistito e ne ho preso un altro rosso, un altro colore che adoro soprattutto in estate!

DSC07573

In foto non rende per niente, ma vi posso assicurare che di presenza luccicano tantissimo e l’effetto è meraviglioso!

Originale e imitazione hanno poi stessa chiusura con due automatici, si avvolgono intorno al polso e hanno le pietruzze attaccate a dei fili di nabuk, materiale morbidissimo scamosciato che adoro!

DSC07563

 

DSC07565

La cosa ancora più sconvolgente è il prezzo! 

Ogni braccialetto mi è costato solo 1€!!! ^_^

Che dire?!?

Io dico che stavolta l’imitazione stravince!!!! Credo proprio che dovrò resistere a tutti gli altri colori meravigliosi che ho visto ahahahah

E voi, cosa ne pensate delle imitazioni?

A presto!

Lascia un commento